Russian in Shorts

Diciamoci la verità: ormai sono anni che parliamo di quanto sia importante guardare contenuti video per praticare l’ascolto, imparare nuovo lessico e immergersi nella cultura di un paese.

Purtroppo, però, sappiamo anche che non è facile trovare materiali adatti per il russo: tra voice over allucinanti e sottotitoli che non corrispondono al parlato, a volte c’è da perderci la testa.

Così mi è venuta un’idea!

Ho passato qualche mese a parlare con autori e registi, scrivere sottotitoli, glossari, esercizi e approfondimenti e ora, finalmente, posso presentarti il nuovo frutto delle mie fatiche: Russian in Shorts.

russian in shorts

Il mio nuovo progetto sulla piattaforma Patreon ti permette di guardare cortometraggi originali girati in Russia e altri paesi russofoni, imparare tanto lessico nuovo (modi di dire, slang, ecc.) e praticare l’ascolto della lingua russa viva, senza doppiaggio e insopportabili voice over.

E non è tutto! Su Russian in Shorts puoi immergerti completamente nella cultura del paese e comprendere i gesti, i contesti, le situazioni e i realia che non assomigliano ai nostri.

Cosa trovi su Russian in Shorts:

Almeno un cortometraggio originale a settimana;

Possibilità di attivare sottotitoli in russo (che corrispondono al parlato!) o in italiano (tutti scritti da me);

Schede PDF scaricabili con glossari, spiegazioni ed esercizi;

Trascrizione dei dialoghi con traduzione a fronte;

Modificare la velocità di riproduzione video;

Possibilità di farmi domande con messaggi diretti o nei commenti.

Inizia adesso! Clicca sul logo e vai alla pagina del progetto!

Russian in shorts

Perché i cortometraggi?

Prima di tutto fanno meno paura! Mettersi a guardare due ore di film in una lingua che ancora non si conosce bene può essere un’esperienza molto stressante e si rischia di arrivare alla fine con la testa che fuma (o di non arrivarci proprio).

Nei cortometraggi che ti propongo puoi goderti una storia dall’inizio alla fine in massimo 30 minuti.

Inoltre, la breve durata ti permette di guardarli più di una volta senza annoiarti per capire davvero i dialoghi, analizzare i testi e le parole o per completare gli esercizi nelle schede.

I sottotitoli su Russian in Shorts

La scelta tra sottotitoli “sì” o sottotitoli “no” è molto personale e dipende dai propri obiettivi linguistici, dal livello di difficoltà dei dialoghi e altri fattori.

Ti basti sapere che qui per ogni cortometraggio hai la possibilità di attivare i sottotitoli in russo (fatti da me, che corrispondono esattamente alle battute) o in italiano (anche quelli creati da me).

Le schede

Ci sono espressioni, modi di dire e scambi di battute impossibili tradurre che vanno oltre il significato letterale. Alcune frasi e parole sono strettamente legate alla storia, la cultura generale del paese.

Inoltre, spesso capita di incontrare ambientazioni, azioni, gesti e realia che non sono chiari a chi non conosce bene il contesto.

Ebbene, le schede mi servono per raccontarti tutto questo e proporti anche qualche esercizio.

Ci vediamo dentro!

Cosa ne pensano

Provalo!

A grande richiesta, ho pensato di rendere pubblico un cortometraggio per darti modo di provare Russian in Shorts, testare le funzionalità e capire cosa aspettarti nelle schede!

Clicca sull’anteprima qui sotto per iniziare gratuitamente!

Russian in shorts

С ДНЁМ РОЖДЕНИЯ (BUON COMPLEANNO)

Una festa di compleanno che prende una piega inattesa, tra piatti tipici delle feste e un’atmosfera dal sapore sovietico.

Catalogo cortometraggi in russo

Eccoti un piccolo assaggio dei contenuti che puoi trovare su Russian in Shorts.

Non solo cortometraggi russi, ma anche di altri paesi russofoni. Non solo film, ma anche documentari, cartoni animati e molto altro!

ПРОЩАЙ, АМСТЕРДАМ! (ADDIO, AMSTERDAM!)

Può una semplice lite in un supermercato cambiare il tuo modo di vivere, i tuoi principi e la tua visione del mondo?

ЮМАН (JUMAN)

Un tuffo nella Russia meno conosciuta, alla ricerca del folclore e delle tradizioni popolari della Ciuvascia.

ТОВАРИЩ ПОЛИЦЕЙСКИЙ (COMPAGNO POLIZIOTTO)

Una giornalista e il suo cameraman devono promuovere l’immagine della polizia. Cosa potrà mai andare storto?

ОШПАРЕННАЯ (SCLERATA)

Avere il cuore spezzato è una scusa per dire e fare tutto ciò che si vuole? Forse sì, ma non senza doverne pagare le conseguenze…

КУРИЦЫ (GALLINE)

Inga cerca lavoro nella splendida San Pietroburgo, ma una lettera misteriosa stravolge il colloquio e le sue possibilità di essere assunta.

BESAME MUCHO

Una bimba e una canzone, un ricordo passato da madre in figlia fino alla nipote che la usa per portarci un viaggio tra cultura, usi e costumi.

ЗАМКНУТЫЙ КРУГ (CIRCOLO VIZIOSO)

Non è semplice vivere con i genitori in uno spazio ristretto, ma neanche trovare i soldi e una persona con cui costruire una nuova famiglia.

ЗА ВСТРЕЧУ (ALL’INCONTRO)

In Russia la vita di campagna è molto diversa da quella in città. A livello sociale, sì, ma anche linguistico!

МОЯ МАМА (НЕ) САМАЯ ЛУЧШАЯ (MIA MAMMA [NON] È LA MIGLIORE)

I complicati rapporti tra made e figlia ci portano in un viaggio nostalgico verso la consapevolezza che nessuno ci lascia mai davvero.

БУ! (BU!)

Una breve iniezione di buonumore, tra parole inventate ed elementi tipici delle case russe.

ДАТА СМЕРТИ (DATA DI MORTE)

In una realtà in cui nulla è come sembra, le persone cercano di adattarsi alle nuove regole dell’esistenza.

СКАЗКА (FAVOLA)

Cosa succede quando il folclore russo incontra la HBO e i personaggi delle antiche favole quelli di Harry Potter? Qualcosa di inaspettato!

ОДИН ДЕНЬ В ГОДУ (UN GIORNO ALL’ANNO)

Un giorno speciale, in cui dovrebbe andare tutto secondo i piani e invece non ne va una dritta… a nessuno!

РОДЧЕНКО (RODCHENKO)

Alla scoperta della vita e delle opere di uno degli artisti più famosi dell’Unione Sovietica.

ПОСЛЕДНИЙ ДЕНЬ (L’ULTIMO GIORNO)

Il progresso e le nuove tecnologie ci rendono la vita decisamente più facile… forse troppo?!

СТАРУХА (UNA VECCHIA)

Siediti, clicca su play e lasciati trasportare in un mondo di suoni e sapori tipici della campagna russa…

НОВЫЙ МЕТОД (UN NUOVO METODO)

Ah l’amore! Non importa come e quanto tu lo cerchi, arriva sempre quando meno te lo aspetti!

САМЫЙ СТРАШНЫЙ (IL PIÙ BRUTTO)

Una vecchia storia, una leggenda che riesce a dar vita a un’amicizia davvero improbabile.

СТРОГИЙ ВЫГОВОР (UN RICHIAMO ESEMPLARE)

Una festa di compleanno in marina diventa un test per mettere alla prova l’amicizia degli allievi.

КОМЕТА (LA COMETA)

Un film che racconta la fine di una relazione, però dal punto di vista di chi vorrebbe che non fosse finita.

ЭСТАФЕТА (STAFFETTA)

Un interessante passaggio di testimone tra Maria, Katerina e una ragazza bionda…

ЧУДИК (UN TIPO STRANO)

Un bel cartone animato tratto dall’omonimo racconto di un famoso scrittore russo.

Russian in shorts

БУЛЬВАР (IL VIALE)

In uno dei luoghi più iconici di Mosca, l’incontro casuale di due donne potrebbe cambiare il destino di entrambe.

ЛЕО И УРАГАН (LEO E URAGAN)

L’eccentrica Rita irrompe nella vita monotona del custode Leo trasformando un normale turno notturno in un’avventura emozionante.

ИЗЮМИНКА ИЗЮМА (QUEL NON SO CHE DELL’UVETTA)

Un cartone animato che mette insieme giochi di parole e linguaggio scientifico e ci spiega perché dobbiamo smetterla di scartare l’uvetta.

ТУК-ТУК (TOC TOC)

Dopo anni di visite brevi e sporadiche, il fastidioso rumore di una scure convince Aglaya a passare più tempo con la vecchia madre.

БАНКА (IL BARATTOLO)

A volte non servono parole per godersi un film e imparare tante cose interessanti. Questo cartone animato ne è la dimostrazione!

НАВАЖДЕНИЕ (OSSESSIONE)

Si dice che tagliarsi i capelli sia un modo per iniziare una nuova vita. La protagonista di questo short è davvero pronta a farlo?

КАК ОБЫЧНО (COME AL SOLITO)

Due amici di lunga data si incontrano sulle rive del Volga per una vacanza con le rispettive famiglie. Dopo anni, però, sembra non esserci più feeling…

ИНТЕРЕСНОЕ КИНО! (CHE STORIA!)

Un avvincente poliziesco ricco di comicità, colpi di scena e realia che ti lascerà col fiato sospeso fino all’ultimo secondo.

НАСЛЕДСТВО (L’EREDITÀ)

Esiste un legame tra scienza e magia? Due studenti, un ricco scienziato e un’atmosfera che sembra tratta da un libro di Bulgakov.

ОБЩЕСТВО АНОНИМНЫХ ОПТИМИСТОВ (GLI OTTIMISTI ANONIMI)

Sì, cambiare vita è difficile, ma a volte basta un piccolo aiuto per imparare a guardare le cose da un’altra prospettiva.

ТЕПЛИЦА (LA SERRA)

Conosci il detto “parenti serpenti”? Nel futuro potranno cambiare tante cose, ma di alcuni brutti vizi non ci libereremo mai.

ИЗ ХОВРИНО (DA KHOVRINO)

Mentre torna a casa di notte, Dana riceve una visita inaspettata e una sorpresa che si rivela non troppo piacevole.

ДУМАЙ ПОЗИТИВНО (PENSA POSITIVO)

Non dobbiamo avere paura delle nostre particolarità. Alla fine, sono proprio loro a renderci unici e inimitabili. Vero, Raisa?

КРИЗИС (CRISI)

Quanto tutto sembra andare storto, un piccolo aiuto esterno può risollevare un’intera carriera

МОНЕТКА (LA MONETINA)

Quando non si riesce a prendere una decisione, la sorte accorre in nostro soccorso…

ИШИМ (ISHIM)

15 anni dopo il divorzio, i genitori del regista si incontrano nuovamente nella loro remota cittadina russa.

My VR

Quando la realtà in cui viviamo non ci piace, vorremmo essere in grado di crearne un’altra… Ma aiuterebbe davvero?

ЭТО ОГРАБЛЕНИЕ (QUESTA È UNA RAPINA)

Hai mai visto una rapina andare per il verso giusto? Io no; e questa non fa certo eccezione.

БУДЬТЕ ЗДОРОВЫ (SALUTE)

Sai perché le persone chiudono gli occhi quando starnutiscono?… La risposta in questo short.

НУ, ЗДРАВСТВУЙ, ОКСАНА СОКОЛОВА! (BEH, SALVE, OKSANA SOKOLOVA!)

Un colpo di scena dietro l’altro in questo film che dimostra che ogni problema può trasformarsi in un’opportunità.

СВЕТЛЯЧОК (LA LUCCIOLA)

Molti non amano aspettare: vogliono che tutto succeda velocemente. Non so. Mi sembra che l’attesa rafforzi il carattere…

ЗАВЕТНЫЕ НИТИ (FILI PREZIOSI)

Alla scoperta di una delle cittadine più antiche della Russia e della sua arte millenaria.

Come iscriversi

Iscriversi a Russian in Shorts è molto semplice:

1) Vai alla pagina del progetto e clicca sui pulsanti “Diventa sostenitore” (in alto a destra) o “Iscriviti” (al centro).

2) Inserisci i tuoi dati nel modulo per creare un account su Patreon (la piattaforma gratuita che uso per ospitare Russian in Shorts). Nella schermata successiva, seleziona il paese di residenza (che serve per calcolare l’IVA).

Russian in Shorts

3) Inserisci i dati della carta o seleziona PayPal per effettuare il pagamento sicuro e accedere ai contenuti!

4) Il gioco è fatto! Adesso potrai accedere a tutti i cortometraggi e alle schede PDF e gioire della mia eterna riconoscenza!

ATTENZIONE! Il sistema richiede il pagamento al momento dell’iscrizione e poi il PRIMO giorno di ogni mese successivo. Quindi, se capiti qui alla fine del mese, aspetta qualche giorno prima di iscriverti per evitare il doppio prelievo 😊.

FAQ (Domande frequenti) su Russian in Shorts

1. Cos’è Patreon?

Patreon è una piattaforma che permette ai creatori di contenuti (come me) di ricevere il supporto da parte di chi apprezza il loro lavoro.

Proprio così! Sebbene io lo usi per fornire contenuti nuovi e inediti, la piattaforma è nata per sostenere blogger, youtuber e artisti che si impegnano ogni giorno per pubblicare contenuti in rete.

2. Per quali livelli è adatto Russian in Shorts?

Quando scelgo i contenuti per Russian in Shorts cerco sempre di puntare alla varietà: ci sono i glossari e le traduzioni di tutti i dialoghi, ma alcuni shorts hanno un lessico molto avanzato, altri sarebbero adatti anche per i principianti assoluti.

In linea di massima mi sento di dire che il livello di partenza ideale è il B1 perché, probabilmente, anche se spiegati e raccontati, molti cortometraggi risulterebbero troppo pesanti per chi ha un livello A1 o A2. Non c’è un invece un livello massimo perché pure io ho imparato un sacco di cose nuove (e abito in Russia da 9 anni).

3. Posso mettere in pausa l’abbonamento?

Certamente! Se un mese vuoi andartene in vacanza o fare una pausa, basta non inviare il pagamento. Così facendo, perderai l’accesso a tutti i contenuti di Russian in Shorts sia vecchi che nuovi. Quando deciderai di tornare, potrai semplicemente inviare il pagamento e ottenere nuovamente l’accesso a tutti i contenuti.

4. Posso guardare gli shorts sullo smartphone?

Assolutamente sì, basta scaricare l’app di Patreon!

Hai altre domande? Scrivimele a info@russiainpillole.com