Lo Slang Russo: Parole e Verbi che Devi Sapere

4.8
(16)

Dopo il successo di uno degli ultimi post che ho pubblicato su Instagram, ho deciso di scrivere una Pillola interamente dedicata allo slang russo.

Attenzione però! Lo slang russo (сленг) è molto variegato. I linguisti ne hanno definito alcune categorie e, soprattutto, ci tengono a evidenziare le differenze tra slang russo, parole e frasi gergali e dialettali.

Insomma, non è semplice come sembra.

Io, però, non ho una laurea in filologia. Lo slang russo che trovi qui è un insieme di parole che molto difficilmente vedrai su un libro di testo, ma che vengono utilizzate spessissimo nella lingua di tutti i giorni ed è quindi utile conoscere. Stesso vale per i modi di dire russi che trovi in questo post.

Magari alcuni verbi o modi di dire non sono propriamente slang, ma sicuramente si discostano dal russo standard e dalla norma linguistica. Certe parole erano considerate slang, poi sono entrare a far parte della lingua russa di tutti i giorni. Altre, invece, derivano dal gergo delle galere o da altre lingue, come l’inglese.

Ce n’è per tutti i gusti!

Slang Russo: Introduzione

La lingua russa è difficile anche perché è piena zeppa di idiomi, slang e parole gergali sempre nuove. Non è facile stare al passo coi tempi!

Puoi avere studiato russo per anni all’università e sui libri, ma se non conosci lo slang russo farai fatica a capire quello che dicono le persone intorno a te.

In Italia lo slang è una cosa prettamente giovanile. In Russia no! Parole e frasi che si discostano dalla norma letteraria vengono usate comunemente da persone di tutte le età, anche nei film, nei programmi televisivi e alla radio.

Qui trovi le parole e le espressioni dello slang russo che devi sapere per evitare l’effetto “Oddio, non capisco niente” appena arrivi in Russia.

Per motivi di tempo e spazio non sono tutte, solo una parte. E no, non ho inserito le volgarità e gli insulti. A quelli dedicherò un post intero probabilmente!

Le più usate in assoluto

Eccoti una bella lista da imparare prima di venire in Russia. Fidati, ti servirà: non è detto che tu debba usare queste espressioni dello slang russo, ma sicuramente le sentirai più di una volta.

Пацан е чувак. Queste due parole hanno lo stesso significato di “молодой человек” е “парень”, cioè “ragazzo“. Si sentono molto spesso e sono usate sia per parlare di qualcuno, sia per riferirsi direttamente a qualcuno di cui non si conosce il nome.

Esiste anche una versione femminile: “чувиха” е “пацанка”, ma attenzione! La prima, originariamente, significava “prostituta”, solo ora viene riconosciuto come “ragazza”. Пацанка, invece, viene definita una ragazza che è un maschiaccio.

C’è persino un reality show intitolato “Пацанки”, in cui signorine che bevono dal mattino alla sera, ruttano e dicono parolacce di contino vengono chiuse nella Школа леди (scuola delle lady) per insegnargli le buone maniere. Trash allo stato puro.

slang russo

LEGGI ANCHE: Cosa Sbagliano i Russi Quando Parlano… Russo?!

Бабло. Così in molti film e serie televisive vengono chiamati i soldi. Come alternativa c’è anche “зелень“, chiaro riferimento al verde dei dollari americani.


Жесть. Questa espressione dello slang russo mi piace un sacco e la uso spesso. In realtà è un sostantivo che significa “latta”. In questo caso, però, è una strana abbreviazione di “жестоко” che ha un sacco di traduzioni tra cui “brutale” o “atroce”.

Si usa in risposta a quando ti raccontano qualcosa di brutto o shoccante. In italiano diresti “minchia” o “nooooo”, in russo basta un “жееееесть”.


А мне фиолетово. Se qualcosa “ti è viola” nello slang russo significa che non te ne frega niente. Questa espressione è sinonimo di “мне всё равно” o “неважно”. (se segui il link trovi altre cose interessanti sui colori in russo).

Alcuni usano anche “мне параллельно“.


Понты. No, non ha nulla a che vedere con i ponti. I “понты” (con l’accento sulla i) sono tutte le cose, gli oggetti e gli atteggiamenti che le persone ostentano per far vedere che sono o sembrare ricche.


Шарить. Capire o essere bravi a fare qualcosa. Spesso utilizzato nella forma negativa, sinonimo di “понимать” o “хорошо разбираться в чем-то”.


Не фонтан. Non è una fontana? Beh, allora non è un granché, niente di speciale.

Pare che questa frase dello slang russo sia nata a Odessa. Quando ancora non c’era un acquedotto, le persone prendevano l’acqua dalle fonti chiamate Grande, Media e Piccola Fontana. Alcuni imbroglioni mettevano l’acqua nei fossi, ma quando gli abitanti di Odessa se ne accorgevano esclamavano: “non è una Fontana!”.

Non so se sia vero, ma la storia è carina.


Туса / Тусовка. Sono entrambi sinonimi di “вечеринка”, ovvero “festa“, ma si usano anche per indicare un determinato gruppo di persone o le persone con cui si esce e si passa il tempo abitualmente.

Esistono anche il verbo “тусоваться“, ovvero uscire con gli amici e divertirsi.


Огонь. Se hai amici russi su Instagram, avrai notato che usano spesso l’emoji del fuoco. Non lo fanno per minacciarti!

Nello slang russo, infatti, la parola fuoco significa “figata” o, come esclamazione, “wow“.


Блин. Il blin in Russia si mangia, ma si dice anche spesso per esprimere un’emozione simile a “merda” in italiano, ma più composto. Tipo “cavoli”, se c’è ancora qualcuno che lo dice.

POTREBBE INTERESSARTI: Corsi di Russo Online Gratis (e Non) per Tutti i Livelli

I prestiti dalle altre lingue

L’inglese ha fatto la sua incursione anche nella lingua russa e ha dato vita a una serie di parole e di verbi che proprio non si possono sentire.

Eppure esistono e, ancora peggio, li usano.

La buona notizia è che, derivando dall’inglese, queste espressioni sono spesso comprensibili anche se non si sono mai sentite prima, ad esempio:

Фейк, фейковый (fake – falso), юзать (to use – usare), чилить (to chill – rilassarsi), чекать (to check – controllare), пати (party – festa), ecc.

Credo di avere reso l’idea.

Tra le parole inglesi più usate nello slang russo al momento:

Рофлить. Vuol dire “scherzare” e deriva da “ROFL”, l’abbreviazione inglese che sta per rolling on the floor laughing – rotolarsi sul pavimento dalle risate.

lo slang russo

Хайп. Questo è davvero usatissimo e ci ho messo un bel po’ a capire cosa volesse dire. Deriva dall’inglese hype e significa il fermento che si crea attorno a qualcosa di nuovo, un prodotto o un evento.

Quando tutti parlano (bene) di qualcosa, si può dire “хайпить“.


L’inglese non è però l’unica lingua a cui si ispira lo slang russo. Ad esempio, l’aggettivo “няшный” deriva dalla parola onomatopeica giapponese “にゃ (nya) usata per il verso del gatto.

In russo significa “adorabile”, “carino” o, ancora meglio “coccoloso”.

Sempre dal giapponese かわいい (kawaii) arriva “кавай” che è sinonimo del precedente.

Lo slang russo di Internet

Su Internet se ne vedono di tutti i colori. Se da un lato i social distruggono la lingua (e la grammatica) dall’altro la arricchiscono.

Ci sono molte parole e espressioni dello slang russo che sono nate proprio su Internet che, tra parentesi, viene spesso chiamato “Инет” e non più “Интернет”.

Сapitan ovvio ha avuto un grande successo in Russia. Se dici una cosa fuori luogo, ti chiameranno “Кэп“, l’abbreviazione di “Капитан Очевидность”.


Чмоки-чмоки. Questo è slang puramente da chat che poi è diventato di uso anche parlato.

Lo usano solo le ragazze e significa “baci baci” perché il suono “chmok” ricorda quello di un bacio.


Хэйтить (хэйтеры). Chiaramente deriva dall’inglese “to hate” (odiare), ma riguarda un fenomeno prettamente online e descrive chi lascia commenti cattivi sui post.

Si usa anche nella vita reale per definire chi dice cattiverie.

slang russo

Per il momento mi fermo qui, ma ogni volta che sentirò o leggero qualcosa di nuovo lo aggiungerò!

Ora che sai un sacco di parole nuove, perché non dai un’occhiata anche a queste Pillole di Russo?

Cosa ne pensi di questo post sullo slang russo? Hai delle domande?

Lascia un commento, oppure scrivimi!

Vuoi sostenere il mio lavoro e permettermi di continuare?

Puoi offrirmi un caffè sul mio profilo Ko-fi oppure accedere al mio nuovo progetto Russian in Shorts su Patreon. La mia gratitudine non avrà limiti!


Ti è piaciuta questa pillola?

Valutala!

Voto medio: 4.8 / 5. Numero di voti: 16

Nessun voto 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.