I Verbi Chiamare in Russo: Звать o Назвать?

5
(1)

Guarda un po’ chi è tornato?! Dopo una lunga pausa (almeno sul blog) torna la #битваслов, questa volta dedicata ai verbi chiamare in russo.

Grazie a una richiesta ricevuta su Instagram, ho effettivamente capito che questi due verbi creano non poca confusione, addirittura anche ai russi!

Quindi è il caso di vederli nel dettaglio per capire le differenze tra questi “chiamare” in russo.

I verbi chiamare in russo

Filosofeggiamo un po’. Cos’è un nome? È una parola che si dà e poi si usa per chiamare qualcuno o qualcosa.

In italiano questi due processi sono entrambi definiti dal verbo “chiamare”, in russo (manco a dirlo) no!

Называтьназвать

chiamare in russo
chiamare in russo

Il processo di dare un nome, un appellativo è descritto in russo dai verbi называть – назвать, con quel prefisso “на” che può aiutarci con l’idea di mettere un’etichetta sopra con il nome.

Зватьпозвать

chiamare in russo

L’atto di usare il nome è invece definito dal verbo звать e dal suo perfettivo sostitutivo con il prefisso “по”позвать.

Queste due coppie di verbi hanno significati estremamente diversi, tranne in un caso – riferirsi a qualcuno con un determinato nome. E pensa un po’, pure i madrelingua hanno dei dubbi su quando usarli.

Ad esempio, se cerchi il film “Chiamami col tuo nome” in russo lo trovi tradotto su fonti ufficiali sia con “Зови“, sia con “Назови” меня своим именем.

Questo perché la formula di “mi chiamo…” in russo è “Меня зовут..” che però intende “quando mi chiamano usano questo nome [il mio]…” e non “mi soprannominano”.

Quindi la versione più corretta per il titolo del film sarebbe “Назови”. Chiaro?

Spero di aver fatto un po’ di chiarezza sui verbi chiamare in russo. Ora perché non dai un’occhiata a queste Pillole?

Ti è piaciuta questa Pillola sui verbi chiamare in russo? Hai delle domande?

Valutala e poi lascia un commento, oppure scrivimi una mail o su Instagram!

Vuoi sostenere il mio lavoro e permettermi di continuare?

Puoi offrirmi un caffè sul mio profilo Ko-fi oppure accedere al mio nuovo progetto Russian in Shorts su Patreon.

Grazie mille!


Ti è piaciuta questa pillola?

Valutala!

Voto medio: 5 / 5. Numero di voti: 1

Nessun voto 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.