Gli Aggettivi Brevi in Russo: Come, Quando e Perché?

4.7
(3)

Lo so, ci ho messo una vita, ma non ignoro mai le vostre richieste e oggi, finalmente, sono qui a parlarti degli aggettivi brevi in russo.

Diciamoci la verità, c’era forse bisogno di avere due forme diverse dello stesso aggettivo? Assolutamente no. Ti pare sensato che l’aggettivo breve in russo abbia (a volte) un significato diverso da quello della forma completa? WTF.

Eppure gli aggettivi brevi in russo non solo esistono, ma si sentono e leggono tutti i giorni. Quindi non puoi fare altro che metterti l’anima in pace e impararli.

In questa Pillola di Russo farò del mio meglio per guidarti in questo ingrato compito, raccontandoti gli aggettivi brevi russi sotto diversi punti di vista.

Perché in russo le dimensioni contano!

aggettivi brevi in russo

Cosa sono gli aggettivi brevi in russo?

*Musica di Superquark*

Devi sapere che gli aggettivi brevi in russo (краткие прилагательные) sono nati prima di quelli comuni o di forma completa. Nel russo antico, infatti, gli aggettivi avevano solo la forma corta.

Poi qualcosa è cambiato e sono apparsi quelli che oggi conosciamo come aggettivi “normali” (puoi leggerteli qui) che hanno in seguito preso il sopravvento.

Gli altri, spodestati, hanno iniziato ad essere chiamati “brevi” per via della desinenza finale: invece di “-ый / -ой / -ий” “-ая / -яя”, “-ое / -ее” е “-ые / -ие”, la forma breve maschile termina in consonante, le altre in “-а / -я”, “-о /-е” e “-ы / -и”.

Te li presento.

FORMA LUNGAFORMA BREVE
MASCHILEХорошийХорош
FEMMINILEПлохаяПлоха
NEUTROСделанноеСделано
PLURALEБольныеБольны

E che sarà mai?!“, potresti pensare. In realtà gli aggettivi brevi in russo creano molta confusione che sotto cercherò di dissolvere.

Le domande a cui rispondono gli aggettivi brevi in russo sono diverse:

AGGETTIVI NORMALIAGGETTIVI BREVI
Какой?Каков?
Какая?Какова?
Какое?Каково?
Какие?Каковы?

Devi ricordartele? Non direi perché ormai sono ritenute “obsolete” e non si usano praticamente più (sostituite da как о какой a seconda dei casi) se non in alcune frasi fisse come:

Каков план? (Qual è il piano? [tipo, “e adesso che facciamo?”)

Каково тебе это? (come ti senti [spesso con riferimento ad un’azione compiuta])

Come si formano gli aggettivi brevi in russo?

Come mostra chiaramente la tabella sopra, formare gli aggettivi corti in russo è abbastanza semplice. Possono creare dubbi solo i maschili e gli aggettivi che in realtà sono participi passivi russi.

Andiamo per gradi.

Femminili

Niente di trascendentale. Per creare gli aggettivi brevi russi al femminile basta prendere un aggettivo e togliergli la “-я” finale.

Ed è così che “красивая” ti diventa “красива“, “хорошая” si trasforma in “хороша” (con l’accento sulla “a”) e via dicendo.

Gli aggettivi con suono dolce alla fine si prendono ““: “летняя” mi si ripropone in “летня“, ad esempio.

Neutri

Devi sapere che il 90% degli aggettivi brevi in russo che incontrerai e userai nella tua vita saranno neutri. Perché?

Perché gli aggettivi brevi neutri si usano per descrivere condizioni ed eventi passati, presenti e futuri.

Сегодня очень жарко. (Oggi è caldissimo)

Это было прекрасно. (Era / è stato bellissimo)

lo sto cosa stai pensando: “Ma che dici?! Non sono avverbi?“.

Avverbio è quando si modifica il verbo, come in “ты прекрасно говоришь по-русски” (parli benissimo russo).

Quindi no, ma poco importa perché gli avverbi e gli aggettivi brevi neutri SONO UGUALI.

Puoi dire “солнце ясно” (il sole è luminoso/chiaro) е “солнце ясно светит” (il sole splende luminosamente/chiaramente).

Quando dici “мне хорошо” (sto bene), “тебе плохо?” (stai male?), ecc… usi gli aggettivi brevi, NON gli avverbi perché le frasi in questione rispondono alla domanda “Каково мне / тебе…?“.

Per creare gli aggettivi brevi russi neutri prendi un aggettivo e togli la “-е” finalе.

Maschili

Gli aggettivi corti maschili in russo finiscono in consonante, il che dà vita al solito problemino di fonetica che ci impone di aggiungere una vocale se la parola finisce con due consonanti:

Больной (malato) breve diventa “болен”, non “болн”.

Полный (pieno) nella forma breve è “полон” e non “полн”.

Participi passivi

In russo formano aggettivi brevi solo i participi passivi.

Quelli presenti, si comportano come spiegato sopra e si ritrovano alla fine “-м”, “-ма”, “-мо” е “-мы”.

Хочу любить и быть любим! (Voglio amare e essere amato)

I participi passati passivi, invece, perdono una “-н”.

Я купила платье, сделанное в Италии. (Ho comprato un vestito fatto in Italia)

Платье сделано в Китае. (Vestito Made in China)

aggettivi brevi in russo

Quando si usano?

Dal punto di vista grammaticale, gli aggettivi brevi in russo sono nostri amici perché non si declinano!

Hai capito benissimo. Questo dipende dal fatto che si possono usare nelle frasi con la struttura “A (soggetto) + essere (sottinteso) + B (aggettivo) + …” che richiedono il nominativo.

Certo, possono essere domande, oppure possono esserci modificatori di intensità, ma la sostanza non cambia, vanno sempre dopo al sostantivo:

Я вчера встретила красивого парня. (ieri ho incontrato un bel ragazzo)

VS

Я вчера встретила парня, он очень красив. (ieri ho incontrato un ragazzo, è molto bello)

VS

Я вчера встретила парня, он очень красивый. (ieri ho incontrato un ragazzo, è molto bello)

Hai notato che sopra ho scritto “si possono” e NON “si devono”?

Mettiamo le cose in chiaro. Niente e nessuno ti obbliga ad usare gli aggettivi brevi in russo! La scelta è dettata dallo stile e a volte dal significato.

Nella maggior parte dei casi, gli aggettivi brevi in russo suonano “antichi”, “letterari” e vengono evitati nella lingua parlata.

Sotto riporto solo quelli che si usano spesso.

Le tre categorie di aggettivi brevi in russo

Ci sono tre categorie di aggettivi brevi in russo che si distinguono a seconda del rapporto che hanno con il corrispettivo aggettivo.

Non è che sia necessario ricordarle, però secondo me aiutano!

Ovviamente non posso stare qui a scriverti un dizionario, quindi inserisco solo quelli che si usano attivamente e che prima o poi ti capiteranno.

Con lo stesso significato

Questi sono i miei preferiti perché non si usano quasi mai. Avendo lo stesso significato di quelli “normali”, questi aggettivi brevi li trovi solo in opere letterarie, poesie, etc. perché conferiscono stile al testo. Puoi usarli se vuoi tirartela un po’.

Ce ne sono solo alcuni che si usano comunemente in forma corta:

Богат (ricco);

Qualcosa o qualcuno КОМУ-то не интересен /а/о/ы (Non interessante);

Беременна (incinta);

Добр / добра / добры nella frase “Будь добр / а” o “Будьте добры” che letteralmente si traduce come “sii buono/a o siate buoni” ma si usa come un “per favore” prima di una richiesta (se te lo stai chiedendo è una forma di imperativo in russo);

Доволен (soddisfatto). Attenzione, regola che vale per tutti gli aggettivi brevi in russo: se vuoi dire “sono così soddisfatta!” hai due possibilità: “я ТАК довольна” oppure “я ТАКАЯ довольная“.

Con gli aggettivi corti si usano gli avverbi, non gli aggettivi pronominali: “Как интересно! (Che interessante), ma “Какая интересная книга!” (che libro interessante).

Con UN solo significato

Come spesso accade pure in italiano, gli aggettivi hanno più di un significato. Alcuni aggettivi corti in russo ne prendono UNO SOLO:

Злой vuol dire sia cattivo che arrabbiato. Зол, invece, è solo arrabbiato: Я зла на тебя! (Sono arrabbiata con te).

Согласный ha tantissimi significati diversi. Согласен, però, vuol dire solo “essere d’accordo“: Я с Вами не согласна (Non sono d’accordo con Lei).

Правый significa destro o di destra, vero, giusto, etc. Прав, invece, è solo “avere ragione“: Да, ты права! (Sì, hai ragione).

L’aggettivo “cпособный” indica una persona “talentuosa” o che semplicemente capace di qualcosa, come la suo forma breve способен: Вы на это способны? (Ne siete capaci)?

Должный significa tante cose diverse, mentre должен è il corrispettivo del nostro verbo dovere anche in senso di debito: Ты мне должен (Sei in debito con me).

Счастливый è sia felice che fortunato, счастлив solo felice.

Полный può voler dire pieno, ma anche cicciottello. Se sei pieno di energie, sei полон энергии.

In questi casi l’aggettivo breve si almeno tanto quanto quello “normale”.

Con significati diversi

Adesso non ti aspettare differenze abissali! Si parla di sfumature diverse di significato che, però, influiscono sulla scelta di una o l’altra forma dell’aggettivo.

Prendiamo, ad esempio, tutti gli aggettivi delle dimensioni e abbiniamoli all’abbigliamento:

Маленькие туфли sono scarpe piccole, ma se dici che “туфли малы” significa che TI sono piccole, strette.

Una “короткая юбка” è una minigonna, quando “юбка коротка” è troppo corta per te!

Se i pantaloni sono troppo grandi, non sono “большие”, ma “велики“.

Cambiano drasticamente argomento. Se una persona è malata sempre, ha qualcosa di cronico o grave, allora è un больной человек. Questo include anche le malattie della psiche, tant’è vero che l’aggettivo si usa anche per dire “pazzo“.

Se invece человек болен, vuol dire che si è ammalato, sta male, ma presto guarirà.

Segnalo anche “рад” che ha solo la forma corta, significa “contento” e regge il dativo: Я тебе очень рада (sono molto felice che tu sia qui).

STOP!

Ora che sai tutto sugli aggettivi brevi in russo, perché non ti leggi una di queste Pillole?

Ti è piaciuta questa Pillola sugli aggettivi brevi? Hai delle domande?

Lascia un commento oppure scrivimi una mail o su Instagram!

Vuoi offrirmi un caffè?

Fallo sul mio profilo Ko-fi

Ti è piaciuta questa pillola?

Valutala!

Voto medio: 4.7 / 5. Numero di voti: 3

Nessun voto 🙁

Hai ancora domande? Hai un commento sull'articolo? Scrivimi qui!