Come Usare СВОЙ in Russo (Questo Infame)

4.8
(5)

Te lo annuncio sin dal principio: questo post non ti piacerà! E non perché l’ho scritto male (spero), ma perché свой in russo è tutt’altro che facile da capire e ancora meno da usare.

Il motivo di questa nostra avversità nei confronti di свой in russo dipende principalmente dal fatto che gli aggettivi e i pronomi possessivi russi funzionano in maniera diversa rispetto a quelli italiani. Proprio il ragionamento alla base è completamente differente, per noi molto stranger.

E allora cosa facciamo? Continuiamo a tirare a caso e speriamo vada bene?

Assolutamente no! Questo NON è uno di quegli errori che “stride” e basta. Se sbagli a usare свой in russo, la persona con cui parli non capisce assolutamente niente, oppure fraintende completamente.

Quindi non ti resta che metterti di buona lena, spremerti le meningi e impararlo. Per aiutarti con questo compito ingrato, qui ho raccolto tutte le osservazioni che mi hanno permesso di capirlo e usarlo in questi nove anni di vita in Russia.

Non parlo di “regole”, perché spesso la scelta è dettata dal contesto. Alla fine, comunque, ti lascio lo schema PDF da scaricare.

Forza e coraggio!

свой in russo

Свой in russo

Se proprio vogliamo fare un paragone, свой in russo sarebbe un po’ come “proprio” in italiano. La differenza principale sta nel fatto che noi “proprio” non lo usiamo quasi mai, mentre “свой” per i russi è la variante prediletta!

Il significato di questa parola è: “proprio di chi compie l’azione“. Chiaramente, non solo varia per genere e numero a seconda di ciò che subisce l’azione, ma si declina anche nei vari casi russi.

Proprio del soggettoPropria del soggettoPer i neutriPropri o proprie del soggetto
NominativoСвойСвояСвоёСвои
AccusativoСвой \ своегоСвоюСвоёСвои \ своих
DativoСвоемуСвоейСвоемуСвоим
GenitivoСвоегоСвоейСвоегоСвоих
StrumentaleСвоимСвоейСвоимСвоими
PrepositivoСвоёмСвоейСвоёмСвоих

Saremo d’accordo che la tabella sopra non aiuta a dissolvere i dubbi. Quindi, prima di discutere le varie situazioni, faccio qualche esempio.

Я думаю о своих делах – penso agli affari che appartengono a me, che compio l’azione di pensare e sono quindi soggetto della frase = penso agli affari miei.

Маша гуляет со своими друзьями – Masha è fuori con gli amici che sono suoi e lei è il soggetto della frase in quanto è lei che è fuori con loro = Masha è fuori con i suoi amici.

Они взяли свои покупки и вышли из магазина – Loro hanno preso gli acquisti che gli appartengono, li hanno presi loro che sono il soggetto della frase che compie l’azione = Loro hanno preso i loro acquisti e sono usciti dal negozio.

Questa è la base. Ora ci andiamo a costruire sopra per capire quando si può usare e quando invece no!

Свой о мой?

Partiamo da qui, dalla prima persona singolare e cioè dalle frasi più semplici in assoluto.

Stai camminando con un amico quando ad un tratto, in lontananza, scorgi casa tua. Cosa dici?

  • Я вижу мой дом! (Vedo la mia casa)
  • Я вижу свой дом! (Vedo la mia casa)

Ebbene, in questo caso particolare le due frasi sono entrambe corrette.

In generale, però, come ti ho scritto prima, i russi preferiscono usare la versione con “свой” e questo è ancora più vero quando l’oggetto è animato!

  • Я люблю мою маму (Amo/voglio bene a mia mamma)
  • Я люблю свою маму (Amo/voglio bene a mia mamma)

Anche queste sono entrambe corrette e equivalenti, però la seconda si sente molto più spesso. Perché? Perché “свой” ha una sfumatura di “vicinanza” o “appartenenza” (di cui discuteremo anche sotto).

Purtroppo, però, non sempre possiamo scegliere e non solo perché in alcune frasi l’opzione con il possessivo “comune” suona strana.

Свой in russo non compie azioni

Ciò che intendo dirti è che quando la cosa o la persona “di qualcuno” è in qualche modo coinvolta attivamente in un’azione, fa parte del soggetto grammaticale della frase, NON si può usare свой.

Мой дом находится в конце улицы = Casa mia è alla fine della strada.

Я хочу, чтобы мои дети были счастливы = Voglio che i miei figli siano felici.

Мою маму зовут Анна = Mia mamma si chiama Anna.

Non importa quanto tu possa desiderarlo: in queste tre frasi NON puoi usare свой!

Sopra ci siamo detti che свой vuol dire “proprio del soggetto” o “proprio di chi compie l’azione”. Ma se chi compie l’azione è “la propria casa”, “i propri figli”, oppure se la frase è impersonale (come la terza), come diamine fai a risalire a chi appartengono?

Non puoi! Quindi non lo usi.

свой in russo

Evitiamo la confusione

La natura di свой è poco chiara perché sostituisce non solo “мой”, ma pure tutti gli altri aggettivi e pronomi possessivi. Guarda la frase sotto:

Я сказала Антону взять свой телефон (Ho detto ad Anton di prendere il xxx cellulare)

Quale telefono deve prendere Anton? Quello della ragazza che parla, oppure il suo, cioè di Anton?

Non è chiaro perché ci sono troppe azioni e troppe persone. Quindi è meglio usare i possessivi semplici:

  • Я сказала Антону взять мой телефон (Ho detto ad Anton di prendere il mio telefono)
  • Я сказала Антону взять его телефон (Ho detto ad Anton di prendere il suo telefono)

E bisogna sperare che non ci sia una terza persona in quella stanza, altrimenti si potrebbe fraintendere! Guarda, ad esempio, queste due frasi che sono un grande classico usato in Russia per spiegare l’uso di свой in russo.

Анна любит своего мужа = Anna ama suo marito.

Таня любит её мужа = Tanya ama suo marito.

Sì, ma suo di chi?!

Vedi che in italiano si crea un po’ di confusione? In russo, invece, è più chiaro: Anna ama suo marito, mentre Tanya ama il marito di Anna! (o di un’altra ragazza).

Imperativi

Sull’imperativo in russo ho già scritto una Pillola intera (e puoi leggerla cliccando sul link). In questo caso, però, invece che darci fastidio come al solito, ci aiuta!

Dal punto di vista dei russi, infatti, l’imperativo chiarifica la frase e si può usare tranquillamente свой per intendere “proprio della persona a cui viene dato l’ordine“.

Дай мне свой телефон = dammi il tuo telefono (ma volendo anche “il tuo numero di telefono”)

Скажи мне номер своего паспорта = dimmi il numero del tuo passaporto

Свой in russo per appartenenza

Come ti ho scritto sopra, свой in russo ha una sfumatura di appartenenza. Questa si nota particolarmente quando qualcuno viene descritto con questo aggettivo.

Здесь все свои = qui siamo tutti nostri

In che senso “nostri”? Nel senso amici, oppure accomunati da un interesse, oppure con una passione in comune, o altro ancora a seconda delle situazioni. In una parola: свои!

Sempre la nostra parolina può indicare addirittura possesso.

У нас свой дом = abbiamo casa nostra

Qui non vuol dire che hanno una casa in cui abitano, ma proprio una casa di proprietà loro!

Schema PDF

Qui puoi scaricare la tabella riassuntiva dell’articolo.

Inserisci il tuo nome, la tua email e clicca sul pulsante! Apparirà il link per scaricare il file.

    Ora devi solo andare e fare pratica! Ma prima, perché non ti leggi una di queste Pillole?

    Ti è piaciuta questa Pillola su свой in russo? Hai delle domande?

    Lascia un commento oppure scrivimi una mail o su Instagram!

    Vuoi offrirmi un caffè?

    Fallo sul mio profilo Ko-fi!


    Ti è piaciuta questa pillola?

    Valutala!

    Voto medio: 4.8 / 5. Numero di voti: 5

    Nessun voto 🙁

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *