Guida al Visto Elettronico per la Russia (Aggiornata)

5
(5)

PER IL MOMENTO, LA FEDERAZIONE RUSSA NON RILASCIA ALCUN VISTO ELETTRONICO PER LA RUSSIA. Puoi comunque ottenere tutti i tipi di visto per la Russia seguendo la procedura standard.

SEGUI IL LINK PER SCOPRIRE COME ENTRARE IN RUSSIA NEL 2022.

Squillino le trombe! Giubilo sia in tutto il regno! Ormai è ufficiale: è arrivato il visto elettronico per la Russia!

A dire il vero, il visto elettronico per la Russia già esiste dal 1° luglio 2019. Noi italiani, però, possiamo richiedere il visto russo online solo per visitare Kaliningrad per un massimo di 8 giorni.

Dal 1° ottobre 2019, esiste anche il visto elettronico San Pietroburgo valido per un massimo di 8 giorni.

La notizia gioiosa, però, è un’altra. A partire dal 1° gennaio 2021 sarà possibile richiedere il visto elettronico Russia valido su tutto il territorio della Federazione per un periodo di 16 giorni.

Una vera rivoluzione nel mondo del turismo verso la Russia che permette ai cittadini di () stati (tra cui l’Italia) di ottenere il visto turistico russo online, più velocemente e spendendo molto meno tempo e denaro.

Qui di seguito trovi una guida rapida su come ottenere il visto elettronico San Pietroburgo e il visto elettronico Russia 2021.

(NOTA BENE: Per il momento, a causa dell’emergenza Coronavirus, i visti elettronici per la Russia NON vengono rilasciati).

visto elettronico russia 2021

Luglio 2019 – Visto elettronico Kaliningrad

Anche se pochi lo sanno, dal 1° luglio 2019 i cittadini italiani insieme a quelli di altri 52 stati sono autorizzati ad ottenere il visto russo online, che non solo è gratuito, ma ti fa risparmiare un sacco di tempo!

Pochi lo sanno perché, al tempo, il visto russo elettronico era valido solo per Kaliningrad che, pur essendo una città deliziosa, non è certo meta di turismo di massa. Molti neanche sanno che esista o dove si trovi (bandierina russa nella foto sotto).

Cosa permette

Il visto elettronico Kaliningrad ha una validità di 30 giorni (nel senso che hai 30 giorni per andare e tornare) e ti permette di soggiornare a Kaliningrad e regione per 8 giorni a partire dalla data di ingresso.

Puoi richiedere un visto elettronico per la Russia business o turistico con un solo ingresso. Quindi non ti è permesso uscire dalla Federazione e rientrare.

Come si ottiene

Richiedere il visto elettronico per Kaliningrad è semplicissimo e per farlo serve solo una tua foto in formato digitale.

Bisogna andare sull’apposito sito internet del Ministero degli Affari Esteri e compilare il modulo di richiesta in inglese.

Una volta compilato e inoltrato, entro 4 giorni riceverai il visto elettronico russo in formato PDF da stampare o salvare sul cellulare per poi mostrarlo al controllo passaporti.

Visto Elettronico per la Russia

1° Ottobre 2019 – Visto elettronico San Pietroburgo

Con tutto il rispetto per Kaliningrad, dal 1° ottobre 2019 è iniziato il vero cambiamento nel mondo del turismo verso la Russia: il visto elettronico San Pietroburgo.

San Pietroburgo era la città russa più visitata dai turisti provenienti dall’Europa già con il sistema di visti vecchio. Non fosse stato per la pandemia, il flusso turistico sarebbe sicuramente aumentato con il visto russo elettronico.

Cosa permette

A partire da ottobre 2019, i cittadini italiani possono ricevere il visto elettronico per San Pietroburgo che permette di visitare anche le altre città della regione di Leningrado.

Fai attenzione; è valido solo per questa regione e per un solo ingresso: se esci dalla Russia non entri più.

Il visto elettronico San Pietroburgo è gratuito e ti permette di starci 8 giorni nell’arco di 30 giorni di validità del visto. Per ottenerlo, non devi più richiedere inviti, fare code al centro visti e spendere soldi.

Questo visto è valido solo per chi arriva in aereo o in nave, non in treno! In questa Pillola trovi info sull’aeroporto di san Pietroburgo e sui voli.

Come ottenerlo

Per ottenere il visto elettronico San Pietroburgo ti basta andare sul sito ufficiale, compilare il modulo, allegare una foto e aspettare 4 giorni lavorativi per ricevere il visto russo online via mail in formato PDF da stampare.

Puoi richiedere 4 tipologie di visto online per San Pietroburgo: Turismo, Affari, Scambi Culturali e Scambi Scientifici.

La pagina per la richiesta del visto elettronico per San Pietroburgo è online a questo indirizzo. Devi scegliere la tua nazionalità e la zona da visitare, accettare le condizioni e iniziare la compilazione.

Una volta atterrati a San Pietroburgo, devi avere con te:

  1. Passaporto con almeno una pagina libera e una validità di 6 mesi;
  2. Visto online per San Pietroburgo stampato;
  3. Prenotazione del volo d’uscita entro 8 giorni;
  4. Polizza dell’assicurazione sanitaria con copertura di almeno 30.000 €.

Ti consiglio di seguire il link per capire come scegliere l’assicurazione sanitaria per la Russia.

visto elettronico per la russia

Gennaio 2021 – Visto elettronico Russia

Fino ad ora, per visitare Mosca o altre città della Russia è necessario ottenere il visto turistico con la procedura standard che ho descritto nel dettaglio qui: Il Visto Turistico per la Russia: Come Ottenerlo.

Ma finalmente è arrivata l’attesa lieta notizia: il visto online per la Russia s’ha da fare!

Alla fine della scorsa settimana (23/06/2020), la DUMA di Stato ha approvato in prima lettura il disegno di legge sul visto elettronico Russia 2021.

Ciò significa che, molto probabilmente, dal 1° gennaio 2021 i cittadini italiani e quelli di altri 52 stati potranno visitare TUTTO il territorio della Federazione Russa con un visto russo online.

Niente più inviti, niente più code, niente più sbatti. Ma vediamo il dettaglio.

Cosa permetterà il visto elettronico per la Russia?

Il visto online per la Russia intera sostituirà i visti per Kaliningrad e San Pietroburgo di cui ti ho scritto sopra.

Ancora non c’è la conferma ufficiale, ma il visto elettronico per la Russia dovrebbe essere valido per 60 giorni a partire dalla data di ottenimento e permetterebbe di soggiornare il tutto il territorio della federazione per un massimo di 16 giorni.

Molto probabilmente sarà valido per un solo ingresso, quindi non permetterà di uscire e poi rientrare in Russia.

Inoltre, il visto elettronico per la Russia, a differenza dei due sopra, non sarà gratuito, ma costerà comunque molto meno di un visto richiesto con procedura standard: circa 50 dollari americani.

Come si otterrà il visto online per la Russia

Il visto elettronico per la Russia intera dovrebbe seguire il modello di quello di San Pietroburgo: bisognerà andare sul sito ufficiale, compilare il modulo, allegare una foto e aspettare 4 giorni lavorativi per riceverloin formato PDF da stampare.

Potrai richiedere 4 tipologie di visto russo online: Turismo, Affari, Scambi Culturali e Scambi Scientifici.

La pagina su cui effettuare la richiesta ancora non è uscita. Dopo l’atterraggio in Russia, dovrai avere con te:

  1. Passaporto con almeno una pagina libera e una validità di 6 mesi;
  2. Visto online per San Pietroburgo stampato;
  3. Prenotazione del volo d’uscita entro 8 giorni;
  4. Polizza dell’assicurazione sanitaria con copertura di almeno 30.000 €.

Ti consiglio di seguire il link per capire come scegliere l’assicurazione sanitaria per la Russia.

Ovviamente, appena ci saranno ulteriori novità sul visto russo online aggiornerò il post!

Questo è tutto quello che si sa al momento sul visto elettronico per la Russia. Ora perché non dai un’occhiata anche a questi articoli?

Cosa ne pensi di questo post sul visto elettronico per la Russia? Hai delle domande?

Lascia un commento, oppure scrivimi una e-mail o su Instagram!

Vuoi sostenere il mio lavoro e permettermi di continuare?

Puoi offrirmi un caffè sul mio profilo Ko-fi oppure accedere al mio nuovo progetto Russian in Shorts su Patreon. La mia gratitudine non avrà limiti!


Ti è piaciuta questa pillola?

Valutala!

Voto medio: 5 / 5. Numero di voti: 5

Nessun voto 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.